Home Minori CAS Villafranca
CAS Villafranca

La Cooperativa Sociale Azione Sociale gestisce il Centro di Aggregazione Sociale (CAS) "I Girasoli" realizzando il progetto "Si cambia rotta", finanziato con  Legge 328/2000, nell'ambito del Piano di Zona - 2010/2012, del Distretto Socio Sanitario D 26.

Il progetto, di durata triennale, è stato attivato nel mese di marzo 2015.

Il Centro di Aggregazione Sociale si rivolge a tutti i Comuni del Distretto D 26, e comunque individua come territorio di operatività principalmente i Comuni di Saponara, Rometta e Villafranca Tirrena in cui il Centro ha anche la sede operativa, presso una struttura comunale sita in Via Quasimodo.

Il Centro di Aggregazione “I Girasoli” è un luogo di incontro, aggregazione e di confronto sia per chi lo frequenta, sia per le risorse del territorio che si occupano di giovani, attivando la costruzione di un sistema di rete, per rispondere con adeguati interventi alle necessità emergenti.

Il servizio inoltre vuole accompagnare le ragazze e i ragazzi nel percorso di crescita, stimolare lo sviluppo di percorsi educativi e di solidarietà attraverso modalità operative che prevengono il disagio e favoriscono l'autostima.

Per sperimentare forme di aggregazione volte a rafforzare la capacità e le potenzialità dei singoli e del gruppo si realizzano più iniziative con:

 

  • funzioni di animazione di natura attiva, orientata all'aggregazione tra coetanei ed alla socializzazione culturale, al protagonismo sociale delle/degli adolescenti;
  • funzione educativa, orientata al processo formativo (inteso come costruzione di senso), di acculturazione, all'apprendimento di competenze e abilità sociali e, più complessivamente, alla costruzione di un diverso rapporto con le dimensioni dello spazio e del tempo, con il mondo adulto, con le istituzioni.

Le attività

Le attività previste nel progetto si realizzano a seguito di programmazione mensile, attraverso laboratori e attività gestiti dagli animatori del centro e con il contributo di associazioni e/o volontari del territorio con i quali si sono stipulate nei mesi di attività, rapporti di collaborazione.

Il gruppo di operatori, in relazione alla programmazione, svolge le attività organizzandole per le diverse fasce d'età e per interessi emersi dagli stessi iscritti, in relazione anche alle  aree fondamentali intorno cui ruota il progetto, in particolare: spazi di studio con un aiuto per i compiti, per imparare a studiare meglio;  laboratori espressivi, quali teatro, danza, attività manuali e artistiche; spazi di libera aggregazione e gioco, per socializzare e conoscere altri coetanei; attività sportive, ecc.

L'approccio scelto è quello di mettere al centro le potenzialità e le capacità delle/dei ragazze/i, coinvolgendo tutti nella programmazione di attività, eventi, laboratori in cui siano loro i protagonisti; la programmazione condivisa così, diventa essa stessa un'azione educativa.

Supporto scolastico

Attività sportive

Gli sport praticati sono la pallavolo, il basket ed il calcetto.

Altre attività previste sono Laboratorio di danza ballo Hip-hop e Balli di Gruppo e un corso base Elementi di  Karate.

Attività laboriatoriali

I laboratori realizzati nel mese in oggetto sono stati:

 

  • Laboratorio teatrale
  • Laboratorio di Bellezza
  • Laboratorio di Musica
  • Laboratorio teatrale
  • Laboratorio di danza hip-hop
  • Laboratorio di elementi di Karate

 

Attività ludiche, ricreative e di socializzazione

Attività educativa specifica “La bacheca dei ragazzi”

Le attività si articolano in:

SPAZIO CULTURALE - prevede percorsi formativi di educazione alla cittadinanza e alla legalità, incontri formativi sulla tutela della salute e prevenzione delle dipendenze. Le attività si rivolgono principalmente ad utenza dai 26 ai 30 anni, ma è un'attività aperta a tutti gli iscritti del centro.

SPAZIO GIOVANI - prevede momenti di confronto sulle tematiche d'interesse giovanile, che possano prevedere come momento conclusivo, giornate studio, convegni, produzione di video-interviste e contest fotografici; le attività si rivolgono principalmente ad utenza dai 17 ai 25 anni.

SPAZIO LUDOTECA - realizza attività ludiche, quali giochi da tavolo, attività artistiche e manipolative, spazi laboratori di danza, musica e teatro.

Lo spazio ludoteca è rivolto alla fasce d'età 13/16 anni, ma è aperto a tutti gli iscritti centro di Aggregazione.

SPAZIO JUNIOR - data la richiesta rilevata sul territorio, all'interno della programmazione, dal mese di settembre 2015, è stato previsto uno spazio di due pomeriggi a settimana per la fascia d'utenza dai 10 ai 12 anni.

 

Modalità di accesso

L'iscrizione al CAS avviene tramite accesso diretto o su segnalazione dei servizi istituzionali, l'iscrizione è gratuita.

Il Centro di Aggregazione si rivolge ai giovani dai 13 ai 30 anni per le attività, ma è aperto a tutta la cittadinanza, con una presenza di minori anche della fascia di età dai 10 ai 12 anni.

 

Organizzazione del servizio

Il CAS è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.45, salvo attività organizzate in luoghi esterni o attività straordinarie previste nelle giornate di sabato o domenica.

 

Società Cooperativa Sociale Azione Sociale
P.zza San Giovanni, 15 - 98155 Castanea delle Furie (ME)
P.Iva: 01297770834